Scuola Calcio EliteRiscaldamento: perché è importante nel calcio

10 Aprile 20190

Il riscaldamento è un’attività preparatoria che deve precedere ogni sforzo fisico: scopriamo cos’è e a cosa serve.

Quante volte dopo aver svolto un’attività fisica avete sentito un leggero dolore articolare o una sensazione di tensione muscolare? Svolgendo un adeguato riscaldamento prima di uno sforzo fisico, potrete preparare nel modo corretto il vostro corpo ed evitare così contratture e dolori muscolari. Il riscaldamento è la fase preparatoria che precede uno sforzo fisico o un’attività sportiva intensa ed ha lo scopo di proteggere tutto il corpo: riscaldando adeguatamente i muscoli, potrete svolgere la vostra attività sportiva, evitando spiacevoli dolori o fastidi durante o dopo l’allenamento o la gara.

 

Perché viene definito riscaldamento?

 

Il riscaldamento, in inglese “warm-up”, serve letteralmente a innalzare la temperatura corporea di uno o due gradi con finalità benefiche su tutto l’organismo. Principalmente migliora la fluidità del sangue favorendo l’ossigenazione dei muscoli e la loro elasticità al fine di evitare contratture, stiramenti o strappi. Il muscolo “a freddo” rischia di accorciarsi troppo repentinamente in quanto non pronto al gesto da compiere o di allungarsi eccessivamente quando poco riscaldato. Apportare ossigeno ai muscoli vuol dire anche restituire energia spendibile durante l’attività, che si traduce in un miglioramento delle prestazioni, in quanto l’aumento della temperatura favorisce l’irrorazione sanguigna e di conseguenza l’elasticità dei muscoli e dei tendini.

 

Il riscaldamento è una delle fasi essenziali di ogni pre-partita! 

 

Come possiamo praticare un buon riscaldamento?

 

Non bisogna pensare al riscaldamento come ad una pratica noiosa o statica. Infatti, per riscaldarvi adeguatamente, potrete iniziare con una corsa lenta, che può essere svolta anche sul posto, o una camminata a passo veloce. Dopo avere eseguito una di queste attività, potrete continuare il riscaldamento eseguendo brevi alcuni esercizi più intensi, come scatti e salti sul posto.

 

I nostri per un riscaldamento come si deve

 

Seguendo alcuni semplici suggerimenti, potrete trarre enorme vantaggio dal riscaldamento muscolare. Infatti, dovreste considerare che si tratta di un pre-allenamento a sé, che va al di là della semplice preparazione per l’attività fisica: dovrete concentrarvi ed effettuare con attenzione ogni movimento, aumentando l’intensità degli esercizi e/o della corsa, in maniera graduale. Con questa abitudine, vi renderete conto che avrete a che fare con facili movimenti, in grado però di offrire al vostro corpo dei vantaggi sia immediati che nel lungo periodo. Per quanto riguarda i tempi, se siete poco allenati, saranno sufficienti 10-15 minuti di riscaldamento per essere adeguatamente pronti all’attività fisica. Se invece siete già abituati a tutto questo, dovrete dedicare un tempo leggermente superiore per riscaldare in modo corretto tutto il corpo. Infine, se vi state chiedendo chi siano le persone che necessitano del riscaldamento muscolare la risposta è questa: chiunque! Che siate sportivi o pigri, che vi piaccia praticare sport oppure no, il riscaldamento prima dell’allenamento vi conferirà innumerevoli vantaggi per la salute e vi proteggerà da disturbi e problematiche da non sottovalutare.

 

PARTNERSHIP STAGIONE 2018/19

  

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi richiesti sono contrassegnati *

VUOI UNIRTI A NOI?

CHI SIAMO

logo-footer

La Polisportiva Sporting Club Picentia è stata fondata nel 1984 da Davide Pierro con l’obiettivo di creare un polo positivo per aggregare i ragazzi del territorio intorno ai sani principi dello sport: lealtà, rispetto, perseveranza.

INFORMAZIONI

Via Palinuro 37, Pontecagnano(SA)

Matricola FIGC 620.891

P.IVA 04852710658

Tel/fax 089381343

Whatsapp 089381343

Mail info@sportingpicentia.it

Seguici su Instagram

Canale YouTube

credits: Kynetic srl | innovazione | comunicazione | tecnologie | www.kynetic.it